Blog

Un fine settimana per scoprire i Musei Vaticani in coppia scegli Triviho

Uno dei musei più visitati al mondo, più di sei milioni di visitatori all’anno raggiungono Roma per poter ammirare lo splendore dei Musei Vaticani, fatelo anche voi.

Piazza San Pietro – Roma

In coppia per scoprire uno dei Musei più visitati al mondo

Scoprire i Musei Vaticani è un’esperienza unica che saprà regalarvi emozioni indimenticabili. Avrete la possibilità di poter ammirare una delle più grandi collezioni d’arte al mondo, le sue origini risalgono al 1503 quando Papa Giulio II donò la sua collezione privata al Vaticano.

Potrete ammirare i capolavori dell’arte classica, quelli del rinascimento italiano, le meravigliose stanze di Raffaello, la Cappella Sistina, affrescata da artisti come Botticelli, Perugino e Michelangelo. La Galleria delle Carte Geografiche, il Museo Etnologico, il Museo Pio Clementino, la Collezione d’Arte Contemporanea e molti altri capolavori. I Musei Vaticani, tra arte e fede sono davvero un’esperienza emozionante.

Scegliete una Suite Glass, lusso e relax

Al Triviho, al centro di Roma, potrete scegliere una Suite Glass, la scelta desiderabile per chi cerca lusso e comfort in un Art & Design Hotel. Ampia Suite con vetrata, angolo living con tavole e poltrone, bagno privato con vasca freestanding, ampia cabina doccia e doppio lavandino, per soddisfare le esigenze anche dei viaggiatori più esigenti.

Nell’elegante lobby, il nostro salotto potrete gustare la colazione o durante l’intera giornata servirvi del lounge bar, con la comoda formula honesty bar. Potrete rivolgervi al nostro competente staff per ogni esigenza, cercheremo di soddisfare le vostre richieste per rendere il vostro soggiorno indimenticabile.

Utili suggerimenti per visitare i Musei Vaticani

I Musei Vaticani offrono diverse e speciali proposte per scoprire i tesori e i capolavori di una delle collezioni d’arte più importanti al mondo. Una di queste è la visita guidata fuori orario, Good Morning Vatican Museums, noi possiamo prenotare per voi questa proposta davvero unica. Ingresso alle sei di mattina per partecipare al rituale giro di apertura delle porte dei Musei, che termina con l’apertura della porta della Cappella Sistina.

A musei ancora chiusi, accompagnati da un operatore didattico autorizzato, circondati da calma e silenzio, potrete ammirare senza fretta le stupefacenti opere d’arte presenti e terminare la visita con colazione nel bistrot del Cortile della Pigna.